— La società

1965-1975

1965-1975

La produzione evolve
Da officina Giobert si trasforma in industria. Sotto la direzione tecnica di Emilio Bertolino l’azienda si concentra sui processi, che aumentano di numero, complessità e precisione.

L’adozione di un modello fortemente verticalizzato porta a investire nell’attrezzeria interna per gli stampi e nel ’67 all’acquisizione completa di Mipres, fonderia già insediata nella sede di Rivoli.

Negli anni sessanta e settanta continuano le innovazioni per Fiat e Lancia, come la prima famiglia di serrature realizzate totalmente in zama (per Lancia Beta).